Pubblicato il Lascia un commento

Come mantenere uno stagno gonfiabile pulito

Gli stagni gonfiabili stanno bordando lentamente le piscine tradizionalmente costose del inground e gli stagni fuori terra permanenti a causa del loro prezzo amichevole e della natura di risparmio di spazio fra altre convenienze.

Ma i batteri e le alghe possono rovinare il divertimento, se non riuscite a mantenerlo pulito.

Questa guida vi insegnerà come mantenere un poolclean gonfiabile e come imparerete, alcuni dei trucchi sono abbastanza straightforward.

Ci tuffiamo subito dentro:

Come mantenere una piscina gonfiabile pulita: Semplici trucchi e consigli

Questi consigli vi aiuteranno a mantenere un ambiente igienico e sicuro anche per piscine gonfiabili di dimensioni familiari.

Trucco 1: Pulite sempre la vostra piscina dopo ogni giro di spruzzi

Questo è abbastanza ovvio per piscine da bambini, giusto?

Vedete, non c’è modo di essere sicuri al 100% se si tende a piegarla per conservarla quando è sporca.

And the good news is that these small pools are really easy to empty and clean.

Requirements:

  • Dish detergent
  • Home bleach (for disinfecting your blow-up pool).
  • Sponge.

Procedure:

  1. Start by dumping or draining the water.
  2. Next, take a container/bucket and fill withwater.
  3. Now measure and add the recommended quantity ofbleach to create a well-balanced solution.
  4. Using the sponge, apply this solution all aroundthe surface of the pool generously and let the mixture sit for about 5 minutesbefore wiping dry. You may use the dish detergent to remove the dirt here, ifnecessary.
  5. Rinse the surface well to clear residual bleachor detergent.
  6. Your next step is drying the sides and theinside. Simply use a towel for this.
  7. Lastly, let the pool dry in the warm summer sunfor about 4 hours. Questo è importante dal momento che i batteri e altri germi amano crescere in ambienti di discarica.

Inoltre, la radiazione ultravioletta del sole è un disinfettante naturale.

Ora potete piegarla per riporla o riempirla per un nuovo giro di bagni di sole con i vostri amici.

Trucco 2: Come mantenere l’acqua pulita per un paio di giorni

A volte è poco pratico o impossibile svuotare e disinfettare la piscina ogni giorno come spiegato sopra.

Questo è particolarmente vero per le piscine gonfiabili di grandi dimensioni.

Qui si possono combinare questi 2 metodi benefici.

Metodo 1: Usare pastiglie di cloro per sanificare l’acqua (o una soluzione di acqua e candeggina)

Si può sapere che le pastiglie di cloro sono un potente antidoto per le alghe e altri elementi e si possono aggiungere.

Ci sono diversi modi di introdurre le pastiglie di cloro:

Si possono, per esempio, mettere le pastiglie in un galleggiante chimico (o aggiungerle allo skimmer della piscina).

Toglierete il dispenser durante le nuotate e lo restituirete tra una nuotata e l’altra nel caso in cui abbiate optato per un dispenser.

Per una sanificazione ottimale, scuotete la vostra piscina circa una volta a settimana (mentre è gonfia) con la dose di cloro indicata per tenere a bada i batteri e le alghe.

Tutto sommato, le compresse funzionano meglio, ma si può ancora usare la candeggina della vostra casa mentre aspettate la consegna delle compresse.

Metodo 2: Copritela!

Questa tattica aiuta a tenere fuori un gruppo di intrusi tra cui zanzare, insetti, rametti e altri detriti volanti.

Se non è venuto con una propria ombra, considerare il montaggio di un telo di plastica chiaro sopra la piscina.

Ho anche visto ragazzi utilizzare coperture tavolo patio al posto di atarp per proteggere le loro piscine durante la notte.

Come impostare sopra piscina a terra su terreno non livellato

Come mantenere una piscina gonfiabile pulito: Strumenti/accessori utili

I seguenti strumenti/accessori possono aiutare a semplificare il vostro lavoro quando si tratta di mantenere pulite le piscine gonfiabili:

– Una rete (piscina o acquario)

Per la sporcizia indesiderata come escrementi di uccelli, erba, e othermatter, una piccola rete può essere utile. Lo usate per sollevare rapidamente tutti i tipi di detriti dalla vostra piscina.

– Un sistema di filtro per piscina gonfiabile

Alcune marche di piscine gonfiabili (dimensioni più grandi) alcune con una pompa di filtraggio e questo è essenziale nel mantenere l’acqua pulita e chiara.

Per quelli senza, vi propongo di considerare di investire in un filtro autonomo o di venire con un sistema di filtraggio per piscina gonfiabile DIY.

Come mantenere la piscina pulita: Ulteriori consigli

Ecco ora alcune linee guida utili.

  • Leggete sempre le istruzioni del produttore prima di intraprendere procedure come lo svuotamento. Imparerai dettagli critici, compresi i detergenti e gli agenti di pulizia approvati.
  • Superare i livelli di cloro richiesti può portare più danni che benefici, quindi consulta il manuale del proprietario o altri esperti prima dell’applicazione.
  • Alcuni tipi di batteri ostinati sopravvivono occasionalmente al trattamento con cloro ed è consigliabile introdurre un alghicida appropriato per controllare tali germi.

Come mantenere pulita una piscina gonfiabile: Domande frequenti(FAQs)

Questa sezione risponde ad alcune delle domande che ci avete inviato su come mantenere pulita una piccola piscina senza filtro.

Q1: Si può mettere il cloro in una piscina gonfiabile?

Certo, sì. E il cloro funziona meravigliosamente finché non si violano i volumi specificati dal produttore.

Q2: Per quanto tempo si può lasciare l’acqua in una piscina gonfiabile?

Bene, le alghe crescono continuamente quindi l’acqua della tua piscina può essere contaminata (e diventare verde) se la lasci stare anche un paio di giorni senza eseguire le procedure di pulizia/prevenzione di cui sopra.
Il modo migliore per dire se l’acqua non è sicura è testare il cloro prevalente e il livello di pH prima dell’uso. E il gadget qui sotto fa esattamente questo.

CCDC raccomanda un pH di 7.2-7.8 e una concentrazione di cloro non inferiore a 1 ppm nelle piscine.

In questa guida, ho rivelato come mantenere pulita una piscina gonfiabile.

Ricorda che una piscina contaminata può essere la fonte di infiniti problemi di salute tra cui diarrea acquosa, infezioni della pelle o peggio.

Segui i suggerimenti di cui sopra per proteggere te stesso e i tuoi cari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *