Pubblicato il Lascia un commento

Il nostro blog

La cataratta è un problema visivo in cui il cristallino dell’occhio si intorbida, causando una visione sfocata. Gli interventi chirurgici eseguiti per correggere i cambiamenti della cataratta comportano l’impianto di lenti artificiali per sostituire la lente naturale danneggiata. Ci sono due modi per eseguire questo intervento: il metodo chirurgico tradizionale o la chirurgia laser della cataratta. Il medico lavorerà con le esigenze del paziente per determinare l’intervento che è meglio per il suo occhio unico.

Qui ci sono tre differenze tra il laser e la chirurgia della cataratta:

1) Gli interventi di cataratta laser non richiedono l’uso di una lama.

Gli interventi tradizionali di cataratta comportano l’uso di un ago vibrante per rompere la cataratta, o lente annebbiata, inoltre usano una piccola lama per fare manualmente un’incisione nella cornea attraverso la quale vengono rimosse le cataratte e inserite le lenti sostitutive. L’incisione è così piccola che di solito non richiede nemmeno suture, e il tessuto dell’occhio si sigilla da solo. Queste procedure sono generalmente sicure ed efficaci, e sono state usate di routine per decenni. Questa procedura è fatta su una base ambulatoriale, richiede circa 20 minuti, e ha un tempo di recupero molto veloce. La maggior parte delle persone torna rapidamente alle attività normali.

Come gli interventi tradizionali, gli interventi laser di cataratta rompono e rimuovono la cataratta, e impiantano lenti sostitutive. Tuttavia, in queste procedure, un laser invece di una lama manuale rompe le cataratte e crea un’apertura circolare per rimuoverle e posizionare la nuova lente. Per rimuovere la cataratta vera e propria si usano anche gli ultrasuoni. Il tempo di recupero è molto simile alla chirurgia tradizionale della cataratta, e la maggior parte dei pazienti sperimentano una visione più chiara e possono riprendere le normali attività abbastanza rapidamente.

2) Gli interventi laser di cataratta aiutano ad aumentare l’accuratezza e la precisione.

Oltre a dimensionare e applicare correttamente la lente sostitutiva, l’obiettivo di entrambi gli interventi tradizionali e laser è di fare incisioni il più circolare possibile e nella giusta posizione nell’occhio. Nella maggior parte dei casi, l’impianto non dovrà mai essere rimosso o sostituito.

La differenza principale tra le procedure è che negli interventi laser, il laser crea un’apertura precisa nella cornea. Gli studi hanno scoperto che queste aperture sono circa 10 volte più accurate quando sono fatte da un laser piuttosto che a mano. Inoltre, la chirurgia laser tratta l’astigmatismo, una cornea di forma irregolare, che aiuta a migliorare la visione rispetto al metodo tradizionale.

3) Gli interventi di cataratta laser aiutano a ridurre il tempo chirurgico e l’energia nell’occhio.

Sia le procedure di cataratta tradizionali che quelle laser sono relativamente indolori e hanno un periodo di recupero veloce. Tuttavia, la chirurgia laser della cataratta richiede meno energia e meno tempo chirurgico, il che aiuta a ridurre il tempo di recupero. Il laser ha sostituito la necessità di lame per fare incisioni e per correggere l’astigmatismo.

Dopo l’intervento, ai pazienti viene detto di riposare a casa per il resto della giornata. Qualcuno dovrebbe accompagnare il paziente a casa, dato che avrà ricevuto una leggera sedazione. Molti pazienti possono tornare al lavoro e alle attività abituali entro pochi giorni, a seconda delle loro responsabilità e delle esigenze visive. Il vostro medico vi consiglierà durante la prima visita postoperatoria per quanto riguarda le limitazioni specifiche relative al vostro intervento chirurgico.

Anche se la chirurgia della cataratta con il laser non è in genere coperta completamente dalla maggior parte dei piani assicurativi, abbiamo cercato di renderla molto conveniente per la maggior parte dei pazienti.

Tuttavia, non tutti sono candidati alla chirurgia laser, quindi parlate con uno dei medici del Piedmont Eye Center per scoprire quale opzione è migliore per voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *