Pubblicato il Lascia un commento

The Backyard Kid

Quando ho deciso di scrivere questo pezzo, ero beatamente ignorante dei pericoli orribili che attendono i nostri bambini ignari nella piscina per bambini. Fate partire la musica di Jaws, e zoomate su tutti i mostri microscopici che si nascondono nelle profondità: Cryptosporidium! E. coli! Shigella! Giarida! Questi germi possono causare infezioni gastrointestinali, della pelle, dell’orecchio, respiratorie, degli occhi, neurologiche e delle ferite, e secondo i Centers for Disease Control, la piscina per bambini ne è decisamente piena, soprattutto se la usano bambini di più di una famiglia.

Ora, il CDC, per me, è la massima autorità in materia, ma devo dire che io e mia sorella abbiamo nuotato in vasche comuni per cavalli, vasche di lavaggio e piscine gonfiabili per bambini per tutta la nostra infanzia, e così ha fatto Ruby, e per quanto posso ricordare, non si è mai verificato nessun orecchio del nuotatore, eruzioni cutanee o diarrea copiosa. Ma questo ovviamente non significa che non possa o non voglia accadere.

Per assicurarsi che non succeda, il CDC raccomanda di avvertire i bambini di non mettere in bocca l’acqua della piscina. Buona fortuna. Inoltre: “Date ai bambini una doccia o un bagno con sapone detergente prima di nuotare”. Ehm, sì. Signora, la nuotata è il bagno.

Quindi prendete tutto questo per quello che volete, ma ricordate: Tutto ha dei rischi. Sono sicuro che le possibilità di prendere una malattia acquatica in piscina sono piuttosto scarse – non sono riuscito a trovare le statistiche esatte per questo – ma poi di nuovo, nessuno vuole rischiare di avere diarrea esplosiva o mal d’orecchi urlanti in casa.

Ancora, tuo figlio è probabilmente più in pericolo per il sole che per l’acqua della piscina per bambini (ecco il mio lowdown sull’esposizione al sole, le migliori creme solari per bambini e come applicarle correttamente)

I modi migliori per mantenere l’acqua della piscina per bambini pulita

Ecco, quindi, i modi migliori per mantenere l’acqua della piscina per bambini pulita durante l’estate.

Svuotare e riempire.

Se la piscina del tuo bambino è piuttosto piccola, e svuotarla e riempirla di nuovo non ti sembra un colossale spreco d’acqua, allora il modo migliore per mantenere pulita la piscina per bambini è svuotarla, strofinarla con una semplice spazzola da cucina, e riempirla di nuovo. Considerare l’utilizzo dell’acqua della piscina per innaffiare le piante nel cortile.

Acquistare una copertura per piscine per bambini che si adatti.

Mantieni una copertura sulla piscina per bambini quando non è in uso. Intex vende una copertura per piscine per bambini che è fatta per la nostra particolare piscina di scelta. Ma ogni anno, passo sull’acquisto, perché ho tonnellate di teloni e pali e corde bungee. Le mie coperture fatte in casa tengono fuori la maggior parte degli insetti, dei ramoscelli e di altre cianfrusaglie, ma sono inutili contro la pioggia. Quest’anno, sto ordinando la copertura nello stesso momento in cui ordino la piscina, e la metto su ogni singola notte.

Prova l’Aqua Broom

L’Aqua Broom è un piccolo gadget divertente che aspira la sabbia e lo sporco sul fondo della piscina. La sabbiera di Ruby è molto vicina alla piscina, quindi quest’anno potrebbe tornare utile solo per la sabbia. Ha solo tre stelle su cinque da più di mille persone, ma sembra che la maggior parte delle recensioni negative provenga da persone che lo usano per cercare di pulire una grande piscina e dal fatto che funziona con batterie D, che sono note per corrodersi se l’acqua entra all’interno. Ma sembra che faccia quello che si suppone di fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *