Pubblicato il Lascia un commento

THE GREAT “I AM”

by CHARLES ROBEY
(TRUSSVILLE AL-USA)

The most important text in all the Bible for understanding the meaning of the name Yahweh God is (Exodus 3:13–15).
In this all important passage of scripture, God gave Moses three distinct answers to his question, “:What is Your name and what shall I say to them” ? First, God says, “I AM WHO I AM “(verse 14). Second, God says, “I AM has sent me to you” (verse 14). And thirdly, God says, “Yahweh, has sent me to you, this is my name forever” (verse 15).
Here, in this brief scripture, we have the inner meaning of “God”. “Io sono Colui che è” sottolinea l’autoesistenza dinamica e attiva di Dio, e gli attributi eterni di Dio (un attributo è una proprietà intrinseca al suo soggetto e dalla quale il soggetto è distinto o identificato) L'”Io sono” Dio è:
-Semplicità- Significato. Dio è non composto, in complesso, indivisibile (Giovanni 4:24)
-Unità- Significato. Dio è uno (Deut. 6:4)
-Infinito- Significato, Senza fine e finitudine (1 Re 8:27) (Atti 17:24)
-Eternità- Significato. Libero dalla successione del tempo (Gen 21:33) (Salmo 90:2)
-Immutabilità- Significato. Dio è immutabile e immutabile. (Giacomo 1:17)
-Omnipresenza- Significato. Dio è ovunque.(Salmo 139:7-12
-Sovranità- Significato. Dio è il sovrano supremo. (Efesini 1:8)
-Omniscienza- Significato. Dio conosce tutte le cose reali e possibili. (Matteo 11:21)
-Omnipotenza- Significato. Tutto il potere. (Apocalisse 19:16)
-Giustizia- Significato. Equità morale, “nessun rispetto delle persone”. (Atti 17:31)
-Amore- Significato. Dio che cerca il sommo bene per manifestare la propria volontà. (Efesini 2:4-5)
-Verità- Significato. Accordo e coerenza con tutto ciò che è rappresentato da Dio stesso. (Giovanni 14:6)
-Libertà- Significato. Indipendenza dalle Sue creature. (Isaia 40:13-14).
-Holiness- Significato. Giusti. (1 Giovanni 1:5)
(I riferimenti di cui sopra sono tratti dalla Ryrie Study Bible)
Dal primissimo verso della Bibbia vediamo la pluralità del creatore del mondo (Genesi 1:1), indicando la piena completezza della potenza e maestà di Dio e permettendo la trinità della Divinità, o l'”Io Sono”.
In (Genesi 1:26) vediamo quella pluralità della trinità Così, anche qui, vediamo la divinità “Io Sono” di Dio.
In (Genesi 2:4) vediamo la frase “nel giorno in cui il Signore Dio fece il cielo e la terra”. Signore Dio qui è probabilmente pronunciato “Yahweh”. collegato al verbo che significa “essere”, lo stesso che in (Esodo 3:14), Io sono colui che sono, il significato interno di “Yahweh”.
E nel Nuovo Testamento, troviamo la prova scritturale che Gesù Cristo era in effetti Dio in carne umana (Filippesi 2:6), fin dall’inizio (Giovanni 1:1). Vedete, Gesù era unico, in quanto era Dio dall’eternità passata, eppure divenne uomo in carne e ossa (Giovanni 1:14) per redimere l’umanità peccatrice, dal peccato innato del “Giardino dell’Eden” (Genesi 3:1-7). E questo Dio uomo, Gesù, esisterà per sempre nel Suo corpo risorto (Atti 1:11) (Apocalisse 5:6)
Gesù stesso ha usato questa stessa frase “IO SONO” dichiarando di essere Dio in carne sette volte. Io sono il pane della vita (Giovanni 6:35, 41, 48, 51); Io sono la luce del mondo (Giovanni 8:12); Io sono la porta delle pecore (Giovanni 10:7, 9); Io sono il buon pastore (Giovanni 10:11, 14); Io sono la risurrezione e la vita (Giovanni 11:25); Io sono la via, la verità e la vita (Giovanni 14:6); Io sono la vera vite (Giovanni 15:1, 5).
Perché allora l'”Io Sono” Dio-uomo si è fatto uomo e ha abitato tra noi. Semplicemente, Egli doveva soffrire e morire, come pagamento per il peccato innato dell’umanità nel “Giardino dell’Eden” (Romani 5:12).
Quindi, cosa significa “Io Sono” e chi è “Io”? “Dio si identifica come IO SONO CHI SONO. Rivelando il Suo nome divino dichiara il Suo carattere e gli attributi, rafforzando che il problema non è chi è Mosè. Non chi siamo noi, ma chi è con noi e chi ci guiderà. Questo nome “Io Sono” per Dio è legato al verbo ebraico che significa “essere”, e quindi implica l’esistenza assoluta di Dio. L’ebraico qui è anche la fonte dell’inglese “Yahweh”, “Jehovah” o “LORD”. (New Spirit Filled Life Bible)
Vedete, Dio era, è e verrà. Nella Sua Santa Trinità, il “Padre”, il “Figlio” e lo “Spirito Santo” (1 Giovanni 5:7) era, è e sarà sempre l'”Io Sono”..
E in Gesù Cristo noi che siamo nati da Dio (1 Giovanni 5:4) abbiamo l’indicibile privilegio di conoscere e avere una relazione personale con Yahweh Dio, attraverso Suo Figlio Gesù Cristo (Filippesi 1:21).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *